“Cari Politici, impegnatevi ad aumentare le Pensioni d’Invalidità”

Nazaro Pagano, presidente nazionale ANMIC, ha pensato fosse giusto dedicare la puntata di ANMIC Informa di venerdì 16 settembre alle

Leggi il seguito

PNRR in favore delle persone con disabilità, dubbi sulla legge delega

Il prof.Nazaro Pagano, presidente nazionale ANMIC, ha fatto il punto sulla legge delega sulla disabilità e sui decreti attuativi che a causa della crisi di Governo subiranno notevoli ritardi

Leggi il seguito

Pensione di invalidità: solo 295 euro al mese. ANMIC sola in questa battaglia

ANMIC è l’unica associazione a protestare per di chi ha una pensione di invalidità parziale di 295 euro al mese, in questo articolo l’ennesimo appello del presidente nazionale Nazaro Pagano a Governo e Parlamento

Leggi il seguito

Questionario ai caregiver familiari? Ecco di cosa ci vergogniamo Noi

Il Presidente di ANMIC Nazaro Pagano ha commentato il fatto di cronaca di questi giorni che ha coinvolto il comune di Nettuno che ha inviato alle famiglie dei disabili gravissimi un questionario per poter accedere ai fondi destinati ai caregiver.

Leggi il seguito

Novità sugli stalli per disabili, pubblicato il decreto

Buone notizie sulla mobilità delle persone con disabilità e sugli stalli per disabili. Sulla Gazzetta ufficiale n. 119 del 23 maggio 2022 è stato pubblicato il decreto 7 aprile 2022 recante “Definizione delle modalità di concessione dei contributi in favore dei comuni che provvedono ad istituire spazi riservati destinati alla sosta gratuita dei veicoli delle donne in stato di gravidanza o di genitori con un bambino in età non superiore a due anni”. Vediamo in dettaglio cosa prevede

Leggi il seguito

Bonus da 200 euro anche per gli invalidi civili

Buone notizie anche per gli invalidi civili che potranno ricevere il bonus da 200 euro previsto dal Governo Draghi. L’INPS

Leggi il seguito

Legge sul Dopo di noi, a che punto siamo?

La legge 112 del 2016 è entrata in vigore sei anni fa. All’inizio aveva sollevato varie speranze per 150mila beneficiari. Dal 2016 cosa è cambiato? Ne parliamo in questo articolo.

Leggi il seguito