Novità sugli stalli per disabili, pubblicato il decreto

Buone notizie sulla mobilità delle persone con disabilità e sugli stalli per disabili. Sulla Gazzetta ufficiale n. 119 del 23 maggio 2022 è stato pubblicato il decreto 7 aprile 2022 recante “Definizione delle modalità di concessione dei contributi in favore dei comuni che provvedono ad istituire spazi riservati destinati alla sosta gratuita dei veicoli delle donne in stato di gravidanza o di genitori con un bambino in età non superiore a due anni”. Vediamo in dettaglio cosa prevede

Leggi il seguito

Bonus da 200 euro anche per gli invalidi civili

Buone notizie anche per gli invalidi civili che potranno ricevere il bonus da 200 euro previsto dal Governo Draghi. L’INPS

Leggi il seguito

Disabilità e Lavoro: oggi è fondamentale trovare soluzioni anche con l’accomodamento ragionevole

L’accomodamento ragionevole rappresenta un punto cardine nell’inclusione lavorativa delle persone con disabilità. In questo articolo vediamo come funziona e se viene applicato

Leggi il seguito

Stadio San Siro vietato alle Persone con difficoltà motoria?

Lo stadio San Siro di Milano avrebbe vietato l’ingresso ad alcuni tifosi disabili con le stampelle. L’ufficio nazionale antidiscriminazione ANMIC ha raccolto le denunce e ha inviato una lettera ad AC Milan, FC Inter e alla Lega calcio di serie A

Leggi il seguito

Strutture accessibili per viaggiatori con disabilità, arrivano 18 milioni di euro di finanziamenti

I ministeri del Turismo e della Disabilità hanno presentato il decreto che stanzia 18 milioni di euro per l’accessibilità dell’offerta turistica delle persone con disabilità. In questo articolo vediamo in cosa consiste

Leggi il seguito

ANMIC al fianco delle 27 persone con disabilità fatte scendere dal treno a Genova

Nei giorni di Pasqua un gruppo di 27 ragazzi disabili è stato vittima di un episodio di discriminazione. Sono stati fatti scendere dal treno perchè i posti a loro riservati erano occupati. ANMIC condanna quell’episodio con fermezza e chiede giustizia

Leggi il seguito