martedì, Febbraio 20, 2024
ANTIDISCRIMINAZIONE

Migliorare la mobilità e l’accessibilità dei trasporti: nasce il Tavolo Tecnico

Inaugurato oggi a Roma il Tavolo tecnico dedicato al potenziamento della mobilità e dell’accessibilità nel sistema di trasporti, una iniziativa promossa dal Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Matteo Salvini e dalla Ministra per le Disabilità, Alessandra Locatelli.

Il Tavolo tecnico, istituito presso il Ministero dei Trasporti, si propone di affrontare le criticità presenti nei diversi settori del trasporto pubblico e privato, con l’obiettivo di introdurre miglioramenti sostanziali nei servizi destinati alle persone con disabilità.

La sua missione principale sarà l’esame di modifiche e adattamenti che potranno essere implementati nel breve, medio e lungo periodo, come annunciato dai ministri Salvini e Locatelli. L’attenzione sarà focalizzata su consulenze da parte di tecnici ed esperti, con l’intento di fornire indicazioni specifiche per potenziare l’accessibilità e la fruibilità di tutti i mezzi di trasporto.

Il Tavolo, che conta sulla partecipazione attiva di rappresentanti del mondo associativo, tra cui spicca la figura del prof. Nazaro Pagano (in foto il primo a sinistra) Presidente Nazionale di FAND (Federazione tra le associazioni nazionali delle persone con disabilità) e della Rete Associativa ANMIC, offrirà la possibilità di effettuare audizioni e di affrontare il tema dell’accessibilità ai trasporti, garantendo il diritto alla mobilità in autonomia.

L’obiettivo principale è sviluppare soluzioni strutturate che assicurino risposte concrete, promuovendo l’inclusione e la partecipazione attiva alla vita sociale, civile e lavorativa di tutti i cittadini. La realizzazione di un diritto alla mobilità equo e universale è il fine ultimo di questa iniziativa di rilevanza nazionale.