FALSI INVALIDI: IL PROCESSO A CARICO DI MEDICI E FUNZIONARI PER FALSE CERTIFICAZIONI

L’ex dirigente dell’Inps in aula: “Ero assaltato da proteste e denunce”

Falsi invalidi processo funzionari. Falsi invalide e false certificazioni. È in corso il processo a carico di medici e funzionari. In aula l’ex direttore dell’Inps Gerlando Piro (oggi a capo dell’ufficio Ragioneria generale dello Stato), ha ricostruito il malcontento della gente che segnalava continuamente presunti abusi e irregolarità nel rilascio delle certificazioni dell’invalidità.

Falsi invalidi processo funzionari

Il quotidiano Agrigento notizie, riporta che l’ex direttore avrebbe testimoniato in aula durante il processo a carico di 48 imputati. Lo stesso scaturito dall’inchiesta ‘La carica delle 104’.

“Andavo periodicamente all’ufficio invalidità civile – avrebbe dichiarato Piro – per verificarne il funzionamento e coordinare l’attività degli impiegati e trovavo all’esterno una folla di persone che mi assaltava. Sapevano che ero il direttore e mi venivano incontro per segnalarmi irregolarità e abusi. Era un vero e proprio circo Orfei, una folla di gente che protestava”.

L’inchiesta, come riporta il quotidiano, avrebbe “sgominato due bande parallele e di cui avrebbero fatto parte medici corrotti, pubblici funzionari e faccendieri”.

Gli stessi avrebbero certificato “falsamente patologie e invalidità per truffare lo Stato con previdenze e benefici, come esoneri o trasferimenti in ambito lavorativo, previsti dalla legge per chi invalido e malato lo è realmente”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.