ANMIC: PENSIONI, CAREGIVER, DOPO DI NOI E LAVORO AL CENTRO DEL NOSTRO IMPEGNO

Il consuntivo del Presidente nazionale Nazaro Pagano a fine 2019

Buon anno auguri Pagano. Il consuntivo del presidente. “Il 2019 è stato un anno difficile e significativo. Ci siamo battuti per l’aumento delle pensioni di invalidità e per l’inclusione lavorativa”.

Buon anno auguri Pagano

Nazaro Pagano, Presidente nazionale dell’ANMIC traccia il consuntivo alla fine di questo anno 2019, che ha visto l’impegno dell’associazione, in particolare, sulla battaglia per l’aumento delle pensioni di invalidità ferme sui 285 euro mensili, e sulla piena inclusione lavorativa.

“A tal proposito – ha detto Pagano nel messaggio di fine anno – stiamo elaborando una piattaforma da presentare al governo per rendere ancor più significativa e più pregnante la legge 68/99 che in questi ultimi anni, purtroppo, ha disatteso le tante speranze delle persone con disabilità”.

Il Presidente Pagano lancia la sfida per il 2020

“Il 2020 per noi sarà un anno – prosegue il presidente Pagano – in cui continueremo a lavorare su questi temi, sul tema dei caregiver familiari e sulla legge ‘Dopo di noi’, che cercheremo di rendere più significativa, e infine sulle barriere architettoniche”.

“Sarà un anno all’insegna della massima attenzione – ha concluso –, della vigilanza sulle istituzioni affinché il quadro normativo di riferimento per le persone con disabilità sia pienamente esigibile, e naturalmente continueremo a essere quotidianamente al fianco delle persone con disabilità”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.